alebegoli

pensieri, letture, allegrie e sconforti di una che fa le cose con passione

nuove frontiere del tacchinaggio online

Ripubblico integralmente l’email arrivatomi poc’anzi, perché continuo a meravigliarmi di come la gente abbia tempo da perdere. Magari c’è pure qualcuna che abbocca.

Ciao come stai?
Il mio nickname e’ Routard 76 (se mi risponderai ti dirò il mio nome vero, ma mi sembrava più particolare usare uno pseudonimo, non per nascondermi ovviamente), comprendo benissimo cosa ti starai chiedendo.
Ma questo chi e’?
Lo conosco?
E’ uno scherzo?
La risposta e’ semplice: NO (nessuna delle ipotesi che avrai fatto e’ esatta)
Prima di tutto, mi sembra giusto spiegarti dove ho trovato il tuo indirizzo di posta elettronica e perché ho deciso di provare a scriverti con la speranza che tu possa capire la motivazione che mi ha spinto a scrivere a una persona che in effetti non conosco, mettendomi così in gioco e interpellando il destino e magari di ricevere una tua risposta.
Il tuo indirizzo lo ho trovato per caso nella mia posta elettronica (immagino la faccia che stai facendo adesso), si in una di quelle catene che girano, non ricordo se per aiutare una bambina scomparsa o per altre informazioni su truffe, ho cancellato subito la mail senza leggerla, l’unica cosa che mi e’ balzata subito di fronte, e’ stato il tuo nome nello
spazio dei destinatari e avendo pensato a qualche miracolo o segno del destino ho deciso di scriverti.
Ho deciso di provare a scriverti e lanciarti il mio messaggio in bottiglia, soprattutto dopo che in un mio viaggio di rientro in Italia e quasi per caso sull’aereo ho rivisto sullo schermo posto davanti al mio sedile e giuro senza addormentarmi il film  ” C’E’ POSTA PER TE “, caspita mi piacerebbe se mi accadesse di conoscere una persona in quella maniera così entusiasmante.
Sai, in questo mondo veloce, materialista, di apparenza e di bella gente semplice, socievole e dotata di notevole altruismo, vorrei ancora poter credere che per alcune cose che avvengono nella vita non c’e’ spiegazione e potrebbe essere destino o un segno di cambiamento (chiamami sognatore, idealista o come vuoi, ma il risultato per me non cambia, io voglio sperare e credere).
Ti ho scritto perché vorrei provare a vivere quella fantastica emozione del conoscersi nella maniera più affascinante e intrigante possibile e come potrai ben capire, le posso vivere solo con chi non fa parte della mia vita o del mio cerchio di conoscenze o amicizie (anche perché la maggior parte delle persone che ho intorno non sono certo interessanti e penso molte volte neanche sincere).
Ebbene si vorrei evadere, conoscere una persona speciale che ti faccia ricredere e ti dia ancora una ragione per vivere quella fantastica emozione chiamata ” DONNA”.
Questo non vuol dire che non ho amicizie o peggio che non ho donne (anche perché quando saprai il lavoro che faccio capirai da sola che quella è l’unica cosa che non mi manca nella vita), ma sono solo realista e sincero nei miei confronti, vorrei conoscere una VERA DONNA al di fuori del mio lavoro (poi per carità non è che ho pregiudizi, se anche tu facessi parte del mio mondo di lavoro ma fossi brava e onesta, non avrei problemi, ma purtroppo in anni di lavoro ancora non si è vista una così).
Mi piacerebbe instaurare un rapporto intrigante, coinvolgente, affascinante, misterioso, ma sempre basato sulla sincerità e sulla semplicità dell’essere e dell’anima.
Non mi interessa se sei bella o brutta, grassa o magra, bionda o mora, il detto anche l’occhio vuole la sua parte con me non funziona perché io ho anche un cuore, un anima, un cervello intelligente e non mi accontento solo di ciò che vedo, ma preferisco nutrirmi di ciò che vivo e che mi emoziona. (anche adesso che ti scrivo sono emozionato, dovresti vedere le mie espressioni mentre penso cosa scriverti e prendermi le pulsazioni).
Non vengo circuito dalla bellezza di una donna (anche in considerazione del fatto che nel mio lavoro vedo belle ragazze tutti i giorni), ma l’unica cosa che mi fa perdere la testa è proprio il suo essere DONNA , vera e completa !!!
Ora mi sto chiedendo se colleghi, Clienti e ragazze che lavorano per me o con me sapessero quello che penso davvero ? Se sapessero che sono io a scrivere ?
Non mi interessa se vivi vicino a me o a mille anni luce, la distanza esiste solo quando paghi il casello autostradale, non abita nel cuore, nella testa e nell’anima e poi anche questo aspetto e’ modificabile nel tempo e facilmente superabile.
Potrei diventare il tuo confidente, amante, amore, la tua emozione più segreta e intima, potrei essere la persona che hai sempre cercato, quella che pensavi non esistesse al mondo o semplicemente una parte della tua vita esclusivamente tua, tutta da vivere, tutta un’emozione e altamente intrigante.
O magari potrei non essere nulla, ma credo sia importante conoscersi, confrontarsi, viversi e affrontare la vita senza subirla, come per esempio ho fatto io che ho preso coraggio e ti ho scritto, rischiando di non essere capito e magari pure mandato a quel paese, ma conscio e consapevole delle motivazioni che mi hanno spinto e quindi disponibile ad accettare il rischio e ciò che mi riserverà il mio mettermi in gioco e in discussione (oserei dire anche fare outing dei miei reali pensieri privati).
E per il futuro sai il passo tra il virtuale e il reale non e’ poi così lontano !!!
Dicono che la curiosità e’ donna, per questo sono certo che ti piacerebbe sapere chi sono, dove vivo, che lavoro faccio e molto altro.
Se avrò il privilegio di ricevere una tua risposta, prometto di parlarti di me, di aprirmi senza problemi di sorta e se vorrai fare anche tu la stessa cosa ne sarei felice e piacevolmente sorpreso.
Ho lanciato la mia monetina ed espresso il mio desiderio, vediamo se i cerchi concentrici che si sono formati arrivano fino a te .
Se vuoi possiamo parlarci anche via chat su MSN messenger:
il mio contatto e’ routard76@tiscali.it
Ti mando un abbraccio affettuoso e un saluto sincero.
A presto (spero)
Routard 76

Navigazione ad articolo singolo

50 pensieri su “nuove frontiere del tacchinaggio online

  1. simona in ha detto:

    anche a me è arrivata!

  2. mel in ha detto:

    E’ arrivata anche a me, ma alla mia risposta

    “…mi spiace, nn desidero approfondire la conoscenza di chi ci prova così a casaccio.
    Saluti.”
    (non ho scritto altro, posso ovviamente provarlo)

    la replica è stata:
    “MI CVAPITA RARAMENTE DI TROVARE NELLA VITA UNA COSI’ PROFONDA INTELLIGENZA … COMPLIMENTONI VERAMENTE … SONO SICURO CHE A TE TI TROMBANO PER IL TUO ESSERE DONNA INTELLIGENTE … E NON PER TETTE O CULO … O MAGARI PERCHE’ LA TIRI CON IL FREISBY EHEHEHEH SALUTI DONNA DI LARGHE VEDUTE”

    mi sa che stiamo scivolando nello stalking… sappiatemi dire.

  3. @Mel, in realtà riflettendoci sopra penso che l’autore miri non tanto alla scopata, quanto alla seduzione scopo truffa (non sarebbe il primo caso, in genere dopo un po’ di corrispondenza al misterioso viaggiatore capita un contrattempo ben costruito, che la donzella potrebbe generosamente risolvere con un prestito che verrà immediatamente restituito..). Non credo valga la pena, nemmeno per curiosità, di scoprire le prossime puntate.

  4. mel in ha detto:

    Peggio ancora… ho deciso che lo denuncerò: ho scoperto che lo hanno fatto già altre (basta fare una ricerchina in rete) e chissà che il numero non faccia la forza.
    Polizia postale: arriviamo!!
    :))

  5. gina in ha detto:

    HO RICEVUTO QUESTA MAIL 2 VOLTE NELL’ULTIMO MESE.
    COME FACCIO A DENUNCIARLO ALLA POLIZIA POSTALE???

    POTREI ANCHE FARE UNA RICERCA SUI DATABASE E VEDERE CHI SIA QUESTO SIMPATICONE. IO LAVORO PER L’AZIENDA CHE OFFRE L’ESTENSIONE ALLA MAIL DEL CARO SIGNORE, MA SE LO FACESSI, SAREBBE VIOLAZIONE DI PRIVACY.

    QUALCUNO SA DIRMI COME FACCIO A LIBERARMENE??

  6. Gina, io non ho fatto nulla – se non esporlo al pubblico ludibrio qua sopra – perché sono pigra e non credo ne valga la pena, ma se tu hai intenzione di denunciarlo (come forse ha fatto anche qualcun altro) la procedura è quella di una normale denuncia. A questo link http://www.chiarasangels.net/pagine/stopabusi.htm trovi indicazioni utili in merito.

    Buona fortuna🙂

  7. gina in ha detto:

    grazie… ho appena avuto un’altra mail dal signorino…
    vi riporto il testo:
    “EHEHEH PAGLIACCISSIMA CHE PAURA CHE MI HAI FATTO … MI STANNO TREMANDO TUTTI I PELI DEL CULO …
    I GIOCHINI LI FAI TE QUANDO IMBARCHI DI CAZZATE QUEI LAIDI PUTTANIERI CHE TI INCISTANO !!!

    OSSEQUI ALLA SIGNORA …”

  8. Anna in ha detto:

    ho ricevuto anch’io la mail. Ho deciso di dare un’occhiata e l’ho trovato su facebook iserendo la mail in ricerca. Poi ho inserito il testo della mail e ho trovato voi. Mi chiedo dove abbia copiato il testo e convengo che la migliore strategia sia di deriderlo
    ciao

  9. Daniela in ha detto:

    Anch’io ricevo email da questo qui!!

  10. Paola in ha detto:

    Sì, appena ricevuta anch’io. Cercato su fb (dove ovviamente c’è ma blindato) e con google sono arrivata fin qui. Scrive bene e con senso compiuto, ma sono troppo ‘navigata’ per cascarci. Un cretino ‘intelligente’.

  11. Sara in ha detto:

    Bene, vedo di non essere l’unica.
    Io non ho mai risposto e continuano ad arrivarmi mail…
    la prima era identica a quella postata all’inizio, mentre invece l’ultima che mi è arrivata è questa:
    Ciao,

    è passato molto tempo dall’ultima volta che ti ho scritto, ma sono stato all’estero per una tournè e per il mio lavoro nei villaggi turistici (Alanya in Turchia) e purtroppo non ho avuto molto tempo per dedicarmi alla scrittura, e peggio sono dovuto rientrare in Italia per un infortunio, incredibile a dirsi, mi sono rotto una costola cadendo dalle scale (magari hanno influito i cuba libre del festino al quale sono stato la sera prima sino alle 5.30 del mattino).

    Comunque ora sto meglio, infatti proprio oggi ripartirò per la Sardegna (Cagliari), dove lavorerò sino a metà Settembre in un prestigioso hotel e villaggio turistico (se sei in zona per vacanza o altro fammelo sapere magari ci si vede).

    In questa mia breve pausa lavorativa, mi sono fermato a Milano ed è stato proprio un trauma, di tutte le città e i posti che ho visto, questa è di gran lunga la più invivibile che io abbia mai visto !!!

    Le persone in questa città sono frustrate, secondo me al venerdì, finita la settimana di lavoro, fanno tutti tappa in analisi (a Milano nascono studi di psicologia e psichiatria come funghi), vedi persone che urlano e litigano in strada (mi sono sempre chiesto a cosa serva suonare il clacson della macchina dopo 3 secondi che sei fermo?) e persino alla cassa del supermercato per chi c’era prima, ma lo fanno in un modo veramente isterico che capisci subito che è uno sfogo dettato dal notevole stress accumulato e dalla pessima qualità di vita che hanno.

    L’altra sera sono andato a vedere uno spettacolo teatrale e sono riusciti anche a litigare per i posti a sedere che erano liberi (ma che le persone occupavano con oggetti o giornali), queste 10 persone che urlavano contro questa signora anziana perché aveva occupato il posto di un’altra, una scena pietosa e misera, sino a quando mi sono alzato io e ho detto “ Signori io esco una sera a Milano e me la vorrei godere, poi non vedete la signora che è anziana, venga signora le cedo il mio posto, che era in seconda fila, e vado io dietro che sono giovane, voi comunque siete una cosa veramente disgustosa da vedere, arrivederci a tutti !!! “

    Tutto questo però si scontra con la loro voglia di apparire, di dimostrare all’altro quello che hanno e che sono (ma molte volte sono semplicemente persone mediocri e piene di debiti, essere non è apparire !!!)

    Sono di una freddezza e diffidenza paurosa, non vedi mai sorrisi in giro (e riescono a toglierti anche il tuo), prova a prendere la metropolitana nell’ora di punta o comunque nelle fasce orarie in cui la gente va al lavoro, madonna ti viene la morte (e non solo per la puzza di sudore delle persone), l’ultima volta ero con una mia amica, dovevamo andare in centro per il passaporto, ma non ho resistito, 3 fermate prima di arrivare in piazza Duomo le ho detto “ io scendo alla prossima e me la faccio a piedi, mi viene la depressione a vedere sta gente “ e così abbiamo fatto, una splendida camminata mattutina rilassante con colazione compresa (e offerta dalla mia amica ehehehe).

    L’altro pomeriggio ero in piscina (in uno sporting club privato), era abbastanza vuoto, c’erano solamente una decina di signore di 60 anni e due amiche sui 30 anni (lo so cosa stai pensando, caspita che ambientino, ma avevo bisogno di rilassarmi, anche se mi sono massacrato dalla noia), sono stato 35 minuti sul bordo piscina vicino a queste due ragazze (ovviamente ho scelto almeno il posto migliore), ma triste a dirsi, nemmeno un ciao ci siamo detti, mummie totali, io dico caspita ma siamo esseri umani, uno sguardo, una parola, un sorriso, o almeno un’espressione emotiva, niente il nulla più totale, mi hanno fatto una tristezza inverosimile !!!

    Mi sono chiesto “ ma che tipo di uomini avranno queste due? Vorrei proprio vederli in faccia !!! “

    Poi a Milano organizzano gli speed date e vanno in internet su meetic per conoscersi, ma è tanto difficile conoscere una persona? E’ tanto difficile dirsi “ciao”? E’ tanto difficile porsi alle altre persone con umiltà e semplicità?

    Siamo esseri umani o che cosa siamo?

    L’unica cosa che non ho capito è se lo facessero perché erano proprio cazzute insulse (ops scusa) o per atteggiamento arrogante (in pratica se la menavano, tiravano, insomma si davano delle arie da VIP, nonstante una fosse rotondetta e l’altra aveva i peli dappertutto, mi sembrava zorbes il greco, io dico ma se vai in piscina la ceretta fattela costa 20 euro), anche perché a Milano le donne (non tutte ma la maggior parte) sono arroganti in una maniera veramente inquietante.

    Si atteggiano come se quello che fanno e quello che hanno, lo fanno e lo hanno solo loro, ti squadrano per strada e Dio mi salvi e mi fermi con ogni mezzo se entrerò ancora in un altro locale a Milano (se lo rapporto ai locali che frequentavo negli Stati Uniti, mi viene voglia di piangere), come entri ti trovi uno scenario composto da 20 coppie, 4 ragazze da sole (che il più delle volte sono inavvicinabili e si atteggiano peggio di Paris Hilton, con la differenza che lei i soldi li ha davvero, mentre queste befanette da sabato sera, ma anche da tutte le altre sere della settimana, se vanno ai lidi ferraresi già hanno finito i soldi) e 800 uomini da soli (mi sono chiesto se fosse un raduno gay o una festa per soli uomini, senza la spogliarellista però).

    Poi se per colpo di fortuna, o magari perché sei una persona come me che si nota per la sua diversità (intesa come caratteriale e non per l’identità sessuale), riesci a parlarle, o meglio riesci a ritrovarti ad ascoltare i loro discorsi intrisi di voglia di apparire e ad essere imbarcato di cazzate, ti accorgi di che persone mediocri sono !!!

    A proposito bisognerebbe dire alla ragazza che fa la segretaria in ufficio, proprio qui di fronte a casa mia, di smetterla di atteggiarsi e di guardarti con quella faccia cazzuta (ops scusa) perché le dive non lavorano come segretarie di elettricisti per 1000 euro al mese, con le sbarre alle finestre (visto che è al pian terreno) e inoltre, vanno a lavorare con la bella macchina e non con l’autobus pubblico !!!

    Anzi glielo dico io, prima di partire le metto un bel foglio scritto con il computer nella cassetta delle lettere, così impara la lezione ehehehe e magari la smette di ergersi a diva di Hollywood (dei poveri però) !!!

    Ma prima mi complimenterò per il suo culetto e per le sue tettone veramente notevoli (lo so non è di classe fare così, ma mi sono accorto che ad una donna di quel tipo, se vuoi toccare il suo punto debole, devi farla sentire solo un corpo, ad esempio facendole capire che è bella ma non ha niente altro, nemmeno un cervello o tutto quello che una DONNA VERA deve avere).

    Alla prossima (speriamo non passi troppo tempo) e GOD BLESS YOU …

    Se ti va aggiungimi in MSN o scrivimi pure per email !!!

    Un mega abbraccio tutto per te.

    Ciao Samuel

    Contatto MSN : routard76@tiscali.it

    a questo punto sono curiosa di sapere quante altre ha intenzione di mandarne dato che continuo a non rispondere (che mi sembra la cosa migliore dato il tono delle sue repliche)

  12. Daniela in ha detto:

    ho appena fatto una ricerca su google su questo routard76 e, oltre ad un altro blog che parla appunto di una sua email, mi ha indirizzato ad un commento di un certo Enrico, che si fa chiamare ADAMS. Sono entrata nel suo blog e da come e quello che scrive secondo me assomiglia molto al nostro “cretino intelligente”..vi lascio il link per chi volesse verificare: http://toxicadams.tumblr.com/

  13. Ladyananke in ha detto:

    anche io ho ricevuto tutte le vostra mail . . io ho semplicemente detto che nn avevo intenzione di leggere le sue mail e nn mi ha nemmeno risposto ha solo continuato a mandarle .. uno sfigato!!

  14. Paola in ha detto:

    Uno dei tanti sociopatici in cerca di attenzione che girano per la rete. C’è da dire che almeno conosce bene l’italiano…

  15. Anche a me è arrivata la seconda.

  16. ale in ha detto:

    ma bene….e io che credevo di essere “prediletta”….see..ma questo è matto proprio!!le ho ricevute tutte anch’io….pure l’ultima..ho risposto solo la prima volta,pensando davvero fosse una cosa diretta a me(certo…come no…)dicendogli che sono fidanzata e nn mi interessa assolutamente niente di ciò…ma ha sempre continuato a mandare mail …..mah…a me personalmente nn m disturba se se ne rimane così…ma secondo voi è normale?!!?anche io sono arrivata qua cercando indizi su di lui…e secondo me pure lui sa tutto su di se,se nn è proprio del tutto scemo…..

  17. Yle in ha detto:

    anche io ho ricevuto tali e mail. ed ero proprio curiosa di sapere facendo una ricerca su google se questo ci era o ci facesse. vabbè nn ci voleva molto a capire che ci è.
    io direi di non sprecarci una lira per questo tipo e soprattutto non rispondere.🙂
    buona giormata:)

  18. Julia in ha detto:

    Divertententissimo ‘sto tizio (ammesso che come si diceva all’inizio di questa discussione, non sia già riuscito a spillare soldi a qualcuno\a)…
    Ho ricevuto anche io diverse e-mail consapevole del fatto che fosse una bufala ma oggi, dopo aver trovato l’ultima nella mia casella postale, ho deciso di cercare un blog in cui qualcuno lo stesse deridendo un pò…Anche per curiosità: per scoprire dove vuole arrivare e se vi è già giunto😛
    Menomale che le persone parlano fra loro (e con questo intendo fare un elogio a questo sito e a tutti voi che vi siete confrontati)… con l’informazione è più facile evitare gli imbecilli!!!
    Un saluto a tutti

  19. Ele in ha detto:

    Anche io!!..Pensate che sto tizio mi scrive da tipo 5-6 ANNI (!!!), una volta ogni tanto!! Oggi l’ultima!!
    Bah, chissà!!…Però sarebbe bello avere tutto quel tempo libero per mettersi a scrivere ste cose e fare tutte le esperienze che racconta!!😉

    Ciao,

    eccomi qui di nuovo a scriverti e proprio alla fine della stagione (ovviamente lavorativa), anche se credo che forse il „ cambio stagione „ più importante si sta presentando proprio nella mia vita, in quanto è da qualche giorno che sento una voglia di cambiamento, sarà la mia età, saranno i miei numerosi viaggi o magari saranno le tante domande che ormai riempiono la mia mente in qualsiasi ora del giorno e purtroppo a volte anche della notte.

    Qualche notte fa ho fatto una delle mie solite camminate „ notturne „ in giro per la città e sotto la pioggia (in stile Tony Manero nel film la febbre del sabato sera), era fantastico il silenzio, la pace, i posti malinconici (si nonostante il mio lavoro sono molto malinconico), ma purtroppo non ne sono venuto a capo di nulla.

    Neanche ora che ti sto scrivendo seduto davanti al lago, con il mio solito caffè, riesco a uscirne da questo dubbio amletico e da questa situazione kafkiana.

    Mi scuso, prima di tutto, se userò una terminologia più forte, forse questo è il primo cambiamento, sono stanco di essere diplomatico e prenderlo in quel posto, ma voglio per la prima volta mettermi sullo stesso piano, rude e superficiale, del comportamento di quelle persone che mi hanno messo in discussione.

    La domanda che più di tutte mi confonde in questo momento e alla quale trovo difficile dare una risposta è la seguente: „ vale la pena continuare ad essere una bella persona in questo mare di gente di merda ? „

    Per gente intendo la popolazione femminile, in quanto per quella maschile è già da tempo che mi sono formato una corretta idea sul loro comportamento, sulla loro mentalità e sul loro modo di rappresentare al meglio il maschio medio (o mediocre) italiano.

    Le difficoltà nel rispondermi nascono proprio quando penso alle pseudo donne o surrogati di femmina che ho provato a conoscere (e bada ben ho usato il temine „ provato „, in quanto quel genere di persona è difficile da inquadrare in maniera completa perché non sai mai quando dicono la verità o quando ti imbarcano di cazzate), quindi mi sento combattuto perché metà di me pensa che dovrei cambiare e diventare ipocrita, superficiale, cinico e miserabile come loro (o forse anche di più) e l‚altra metà mi suggerisce di non farmi cambiare da gentaccia simile che non vale nulla.

    Ritengo, magari anche sbagliando, che essere falsi e vivere senza profondità, sensibilità e soprattutto senza aspettative sulle persone possa essere più semplice e creare meno problemi, ma allo stesso tempo, ho paura che questo atteggiamento (visto che non sarebbe il mio modo di essere, ma solamente un modo per affrontare le cose e soprattutto queste persone del cazzo) potrebbe svuotarmi completamente e portarmi ad avere una vita mediocre e insignificante come quella delle „ donzelle ‰ in questione.

    Si parliamo un po‚di queste pseudo donne o meglio persone biologiche che si definiscono „ DONNE „, ma che sono lontane anni luce da quella magnifica creatura che emana emozioni e sensazioni inebrianti in ogni forma e in ogni tempo, in verità sono solo surrogati di femmina, che al massimo vanno bene per quattro falliti nella vita, cerebrolesi e con solo cinque cose nella testa: la mamma, i soldi, la macchina, il calcio e la figa !!! (l‚ordina di importanza daglielo tu tranquillamente).

    Come se non bastasse, ora si è aggiunta una nuova categoria di uomini : i figli di puttana !!!

    Sono quelli che prendono per il culo le donne, ci marciano sopra in tutti i sensi (molte volte anche economicamente), le illudono, le circuiscono, le trombano e molte volte le ingravidano per completare l‚opera di inganno (ho usato un termine forte per adeguarmi al fatto che quello non è fare figli per amore, sempre che esista ancora l‚amore, ma farsi trattare come una giumenca che pronta per la monta poi si fa coprire).

    Tutto questo crea delle pseudo donne, che ormai alla canna del gas, non sanno più come relazionarsi ad un uomo e allora ecco che incominciano i processi psicologici che portano le stesse ad avere comportamenti patologici quali: egocentrismo esasperato, collezione di conoscenze maschili con molte volte lo smignottamento garantito dalla loro voglia di „ sesso surrogato „ (patologia scientifica nella quale la persona ricerca il sesso con più partner solamente per autostima, per cercare delle conferme e a volte per sentirsi meno vuota o sola).
    Il tutto condito da un mare di cazzate (bugie) quali: „ io cerco una storia seria „, „ ma ti sei guardato intorno con tutte queste ragazze facili, io non sono così „, „ io sono una persona per bene, seria e profonda „, „ io non gioco con le persone, perché sai quando lo hanno fatto con me ci sono rimasta male „, „ ho passato l‚età dei giochi con gli uomini, sono donna e voglio una relazione seria „, „ sai ho sofferto tanto per il mio ex, non voglio soffrire ancora, lui era una persona falsa, io invece ero seria „, „ vorrei conoscerti seriamente „, „ non sono pronta per una storia „ (qui mi scatta un commento, pero‚ per prendere il cazzo si sono pronte, o peggio per farsi ingravidare) e „ gli uomini vogliono solo scoparti „.

    E pensa, addirittura una volta una mi disse „ Ti voglio bene ∑ „, ma forse alla tizia in questione nessuno le aveva insegnato che il sentimento non lo si dice, ma lo si dimostra, ovviamente con il senno di poi, ho potuto comprendere che le parole sono vuote quando provengono da una persona vuota, hanno lo stesso valore ∑ il niente !!!

    Questo „ niente „ è apparso nella mia vita (ovviamente perché io l‚ho cercato e purtroppo trovato), sotto forma di donne fallite sotto molti punti di vista, sentimentali, relazionali, a volte professionalmente e soprattutto nell‚arricchimento personale, ecco perché molte di loro sono „ scontente „ e di conseguenza deviate mentali.

    Faccio un piccolo censimento:

    – donne grasse o comunque brutte (che te la tirano con il frisby)
    – donne ciccione che si mettono la gonna e vanno sul cubo in un locale (e poi si lamentano perché gli uomini le propongono solo di scopare)
    – donnette ciniche, robot, tutte impegnate con l‚agenda in mano (bravissime nell‚atteggiarsi a dive dei poveri)
    – donne di mezza età (o 50enni) che usano gli uomini come passatempo
    – mogli annoiate che cercano un corteggiatore (e di conseguenza un diversivo)
    – donne separate o divorziate (che cercano una chance del secondo turno)
    – donne con figli di altri (sono anche arrivato a due con due uomini diversi) che devono mantenere il loro buon nome nel paese (non che devono diventare persone migliori)

    Tutte si sono contraddistinte per un mucchio di cazzate dette e un atteggiamento superficiale (o come direbbero loro leggero), queste sono persone senza valori e senza profondità di contenuti morali, ma la cosa più grave è che questo tipo di persone sono SENZA SENTIMENTO !!!

    Non hanno rispetto per se stesse e soprattutto DIGNITA‚ !!!

    Del resto, ho anche imparato a comprendere che dall‚atteggiamento di una donna si può capire che tipo di uomini ha frequentato o frequenta (fidanzato o trombamico), si perché di solito il topo va dove c‚è il formaggio, il ladro va dove ci sono i soldi, la mosca non rinuncia ad appoggiarsi sulla merda o come in questo caso, i puttanieri restano sempre intorno alla troia !!!

    Tutto questo modo di „ giocare „ con me, potrebbe essere dettato dal fatto che non sono bello o belloccio (è da notare che io non sono un uomo con il quale puoi giocare, perché me ne accorgo e di solito, non essendo io un bisognoso di figa, non accetto di compiacere o di essere parte del gioco ∑ „ chi è complice dello stolto, porta la stessa colpa „ dai proverbi di Salomone ˆ la Bibbia).

    Ma se penso ad alcune di queste nuove conoscenze (il conoscere e confrontarsi fa parte della vita) e soprattutto a certe grassone (anzi ciccione, uso un termine dispregiativo, in quanto se lo meritano tutto), il tutto decade ∑ ma come tu pensi che magari una meno bella possa avere più valori e invece scopri che è peggio di quelle belle, è una persona di merda che tutti si fanno (trombano o ci giocano), con una mentalità da scopatoio di periferia.

    Comunque, bella o brutta, una cosa è certa: io non sono come loro, anche perché se lo fossi stato probabilmente tutto sarebbe andato bene, io le avrei prese in giro come loro avrebbero fatto con me, ci saremmo detti un mucchio di cazzate, saremmo usciti come due che giocano con lo stesso obiettivo e sicuramente me le sarei anche trombate.

    Ma per fortuna io vivo di cose molto più significative, non vivo di una trombata con una fallita !!!

    Sulla base di queste considerazioni , allora dovrei affrontare questa situazione e queste persone come faccio con l‚ „ Ignoranza „ della gente, non la puoi comprendere, non puoi cercare di cambiarla, ma la puoi solo tollerare, e in che modo, esattamente nello stesso modo !!!

    Se sei ignorante come gli altri (o fingi), allora sei esattamente nella media e nella massa, la vita diventa più semplice, non hai discussioni e anche tu ignori loro e il loro pensiero.

    Quindi se io diventassi come loro avrei meno problemi, forse dovrei diventare attore come nel mio lavoro, mi spiego meglio, quando lavoro nei villaggi, la maggior parte degli ospiti (si chiamano così e non clienti) per me sono solo un numero (non tutti ovviamente), sono persone che vedrò per 7 o 15 giorni e poi probabilmente mai più in vita mia, quindi ci parlo, ci rido, ci scherzo, ci gioco, li aiuto, mi prendo cura di loro, li intrattengo, ma fondamentalmente non me ne frega un cazzo !!!

    La mia vita privata non si unisce mai al mio lavoro, altrimenti sarebbe dura, quelle poche volte che lo ho fatto sono stato malissimo, perché ti fermi a pensare a casa, alla tua famiglia, alle persone che vuoi bene, a tuo nipote, alle tue ex, al mare, alla tua voglia di stare da solo e così via ∑ risultato ∑ oltre che a stare male, diventa più pesante e difficile stare lontano migliaia di chilometri, in un altro paese e tutto solo (oltretutto lavorando e stando in mezzo alla gente per 14 ore al giorno).

    Allora la prospettiva di soluzione sarebbe quella di vivere la mia vita privata come il lavoro, quando conosco una donna, parlarle, ridere, scherzare e imbarcarla di cazzate leggere o superficiali, senza mai essere profondo o addentrarmi troppo in come vivo e quello che realmente sono, restando in attesa di viverla ma senza pensarla o peggio trombarmela e poi scaricarla (o trombarmela a ripetizione, ma senza senso e con amplessi fini a se stessi).

    Mi chiedo anche se decidessi di diventare così ∑ ci riuscirei davvero?

    Io che non mi vendo l‚anima a queste 4 fallite della vita per una serata (scopata compresa), potrei mai diventare una persona cosi insulsa e soprattutto nella media ?

    Ho lottato una vita per arricchirmi (culturalmente, spiritualmente e filosoficamente), per diventare un uomo migliore e adesso che faccio sto al gioco di queste deviate mentali e spazzatura della società moderna ?

    Come mai un uomo come me (e non per arroganza, ma posso tranquillamente affermare di essere superiore alla media) fa fatica a trovare una vera donna per una storia seria ?

    Forse perché sono troppo impegnativo, sono troppo profondo, o perché non sono il classico bel fighetto, ma allora quelli brutti che vedo in giro con una donna (no forse qui intervengono altri fattori che possono essere soldi o il fatto che alla donna il cretino medio va benissimo, così può essere la parte forte o furba del rapporto e rigirarselo come vuole).

    Perché non si riesce a trovare una vera donna che prenda seriamente qualcosa come la conoscenza, il confronto, i desiderio, magari un uomo (di qualità e non il solito cretino o bambascione) e soprattutto i sentimenti.

    In attesa di trovare le soluzioni alle domande che mi confondono, la giusta interpretazione e il modo corretto di continuare a vivere, senza per questo dovermi ritirare in un eremo sul cucuzzolo della montagna con gli animali che per‚altro molte volte sono meglio degli umani, ti invio un abbraccio sincero (cosa che fanno in poche persona ancora al mondo, tanto è che si vedono in giro persone dispensatrici di abbracci gratis).

    Magari sei tu la soluzione ? ∑ non lo so parliamone !!!

    Si accettano consigli e spunti di confronto (ehehehehe) a tal proposito ∑

    Ti ricordo che il mio indirizzo MSN è sempre : routard76@tiscali.it

    Un abbraccio.

    Samuel

  20. Mir in ha detto:

    Che ridere, ho ricevuto la stessa. Non è la prima. ed è troppo lunga per leggerla. Sono tentata di chiedergli amicizia su FB…Mi piacerebbe sapere “cos’è”.
    Ciao!
    Miriam

  21. è arrivata l’ultima anche a me, ma francamente ormai non mi fa più ridere, solo sbadigliare. Cestinata senza aprirla.

  22. federica in ha detto:

    a me scrive da 10 anni questo samuel..mi ha pure mandato foto anni e anni fa..cambia indirizzo email e continua a scrivere..in 10 anni sono riuscita a vedere anche un cambiamento nel modo di scrivere,prima era ‘romantico’ mandava mail con canzoni d’amore ecc..adesso invece si è incattivito e spara sentenze sulle donne. In 10 anni non gli ho mai risposto. Una volta mi ha pure iscritto lui a una sua mailing list del sito miami-dreams o qualcosa del genere. Cmq prima faceva il cantante,poi viaggiava x lavoro sempre a miami,poi lavorava nel mondo della moda e spettacolo e adesso nei villaggi turistici..tutte balle..è uno sfigato che secondo me vuole semplicemente portarsi a letto una donna, perché ho idea che non ne ha mai conosciuta una,fisicamente parlando. Ieri ho ricevuto la sua ultima mail..e ho voluto controllare quante ragazze ha cercato di ‘sedurre’ con le sue mail..siamo in parecchie! Voi lo volete denunciare o semplicemente ignorare?

  23. @Federica, qua mi pare siamo al livello di quelli che al parco aprono l’impermeabile per far vedere l’uccello.. uno sfigato, come dici tu. Personalmente, non ho tanta voglia di perdere tempo in denunce vere e proprie, anzi sono quasi pentita di avergli dato un po’ di visibilità in più con questo post🙂 Certo che se la cosa va avanti da anni, ci si comincia a chiedere se il tipo si fermi (o si sia fermato, o si fermerà) alle molestie verbali, o se ci siano rischi più seri. Davvero non so..

  24. federica in ha detto:

    @alebegoli: beh, è da 10 che rompe le balle via mail,però non ha mai fatto nient’altro..spero solo di non incontrarlo sfigatamente nella vita reale..nella primissima email che mi aveva mandato diceva di aver recuperato la mia mail da una catena di s.antonio che purtroppo le mie amiche continuavano a inoltrare col mio indirizzo..da lì ha iniziato! Cmq neanch’io non ho mai pensato a denunciarlo..ma se magari peggiora,allora riconsidererò l’opzione denuncia..
    Ah..le foto che mi aveva mandato erano: una con lui e 2 dj di radio 105 mi sembra e l’altra di lui mentre faceva benzina a una porsche..giusto x far vedere che era in vista nel mondo dello spettacolo e che aveva soldi,magari in realtà aveva vinto un pass x una giornata estiva con i dj e faceva il benzinaio.. E se non l’hai visto,è basso,tarchiato,capelli neri e pizzetto..e più o meno all’epoca aveva 25 anni..chissà adesso che sfigato!😛 eh già..io vedo solo l’aspetto esteriore,non come lui che vede la profondità dell’anima..è davvero un maniaco sociopatico! Ma x curiosità..siete tutte della zona milano-varese? Oppure è andato oltre?

  25. @federica io sto a Ravenna, credo che la zona per lui sia irrilevante. In ogni caso, se è come dici tu ora il tipo si trova proprio nella fascia di età più a rischio (nei maschi) per comportamenti devianti, fra i 30 e i 40 anni.

  26. federica in ha detto:

    soprattutto se il 34enne in questione è pure sessualmente frustrato e così incattivito con le donne…

  27. isabella in ha detto:

    direi che ha una mailing list alquanto corposa, l’amico ! ad ogni modo è vero che il rischio di dargli una visibilità che non merita c’è, d’altra parte possiamo tenerci in contatto per “controllare” la situazione, il che forse non è un male. Anche io ricevo le stesse mail da tre anni circa e mi limito a cestinarle. Ah, sono emiliana.

  28. valentina in ha detto:

    Anche io ricevo da anni mail da questo tipo

    volevo rispondergli pesantemente perché gli spara-sentenze mi hanno sempre dato fastidio ma poi ha prevalso il buon senso e ho deciso di non dargli corda.
    L’ultima mi è arrivata oggo ed è la stessa che ha posta Ele ieri alle 19:26 (avrà fatto una mail di gruppo?🙂.

    Ho cercato in internet più che altro per vedere se era una bufala e ho scoperto che, bufala o no, sono in buona compagnia🙂

    Va beh vedendo quello che scrive non faccio fatica a capire che sia single per scelta… delgi altri

    BAcia tutte

  29. federica in ha detto:

    ci vorrebbero le iene x uno sputtanamento in gran stile!😉

  30. laura in ha detto:

    Ho trovato questo blog per caso, stavo cercando su google sto tizio per curiosità, anche a me saranno 5-6 anni che scrive e l’ultima mi è arrivata proprio un paio di giorni fa…
    Ho visto che c’è anche su facebook e STRANAMENTE non ha foto visibili dai “non amici”🙂

    @federica “magari in realtà aveva vinto un pass x una giornata estiva con i dj e faceva il benzinaio.” mi ha fatto morire! :)))
    Chissà in realtà chi è…

    Io gli avevo risposto una sola volta qualche anno fa ma non mi ricordo la sua replica.. Ormai lo ignoro, sono mail talmente lunghe che leggo le prime 3 righe poi stop.. Se in sti anni sta ancora cercando la sua musa ispiratrice non è messo tanto bene! ;))

    Ciao a tutte! Laura

  31. federica in ha detto:

    io sto pensando seriamente alle iene..al massimo non mi calcolano,ma se mi prendono in considerazione..;)

  32. laura in ha detto:

    in effetti ci starebbe un bel servizio fatto dalla Di Cioccio :))

  33. annalisa in ha detto:

    che ridere! Sono capitata su questo blog x caso e sono anche io tra le fortunate della mailing-list di questo tizio… mi arrivano le sue mail da parecchi anni. A dire il vero non mi ricordo bene (è passato 1bel po’ di tempo) forse alla prima mail ho anche risposto, poi alle successive ho semplicemente ignorato!! Non capisco che gusto ci trova, vabbè… contento lui!🙂

    ciao a tutte “amiche di routard”😉

  34. palermitana stanca in ha detto:

    Ciao a tutte…anche io sono destinataria ormai da anni di queste mail!!!ora che mi accorgo che siamo così tante mi viene da pensare che l’idea delle Iene non è niente male!!Quoto Federica!!
    Dimenticavo..la vicinanza geografica non conta..io sono palermitana!!un saluto a tutte!

  35. ale in ha detto:

    ahhh care mie..la zona geografica proprio non lo impensierisce…io sono di cagliari!anzi,ora che ci penso a me all’inizio ha lasciato perlplessa il fatto che lui mi parlasse di cagliari e della sardegna con scioltezza,ecco perchè pensavo fosse una cosa “intima ” tra di noi!!!ahahah dai,ma davvero le iene sono un’idea magnifica!!!sarebbe proprio divertente…cmq sono offesa,l’ultima mail a me nn è ancora arrivata…mi dovrò preoccupare!?!?
    dai ragazze,mal comune mezzo gaudio!!

  36. ale in ha detto:

    mi rimangio tutto…mail arrivata…ovviamente nell’anti spam!!ahah internet intelligente!!

  37. Sara in ha detto:

    iene, iene, iene!!! la trovo un’idea geniale.
    diamogli l’attenzione che cerca “donne vere”:)

  38. luna90 in ha detto:

    ciao ragazze ho trovato questo blog per caso, stavo cercando su google l’e-mail di questa persona che non ho la minima idea di chi sia..

    l’ultima e-mail mi è arrivata pochi minuti fà..io non ho mai risposto all’e.mail.. all’inizio pensavo che aveva sbagliato destinatario ma da circa 2 anni continua a mandarmi e-mail!!

    c’è un modo per non ricevere più le sue e-mail?!?non me ne frega niente di quello che fà!!

    aah comunque io sono di palermo!!

  39. Je89 in ha detto:

    Ciao ragazze! sono nella vostra stessa situazione.. Questo tizio continua ad inviarmi mail da diverso tempo.. allucinante..

    Ottima idea quella delle Iene😉

  40. mary in ha detto:

    ciao a tutte, anche io sono una delle tante “fortunate”..chiaramente anche io ho trovato il blog cercando di rintracciare lo sfigato:) l’ho sfanculato varie volte ma persiste…la cosa che mi fa ridere è che anche io sto a Milano ma sono di Cagliari!inizialmente pensavo fosse lo scherzo di qualche mio amico..ma su facebook che nominativo ha?

  41. federica in ha detto:

    @mary: lo trovi semplicemente facendo la ricerca con l’indirizzo e-mail..ma se leggi i miei post, trovi anche una sua breve descrizione..
    @alebegoli @TUTTE: ho appena provveduto a mandare una segnalazione alle iene..vi terrò informate!🙂

  42. Daniela in ha detto:

    ciao a tutte .. ho ricevuto anche io l’ultima email ma non l’ho letta nemmeno tutta..troppo lunga e noiosa!!!
    io provo a mandare la segnalazione anche a 105!!!

    Io sono di Torino!!

  43. kimera in ha detto:

    Ciao a tutte,
    anche io ho ricevuto la prima e l’ultima mail (quella sulle rive del lago). non ho mai risposto e stasera per curiosità lo googlato e ho trovato questa pagina.
    non gli avevo dato alcuna importanza e francamente credo che dovrebbe essere totalmente ignorato. è probabile che ad avvisare le iene gli fai anche un favore.
    è veramente ridicolo. la prima mail mi aveva infastidito. alla seconda ho pensato solo: ma che tristezza di cretini che ci sono in giro. non pensavo lo facesse su scala nazionale. ahahah.
    è uno stalker di professione?

  44. Sono d’accordo con @kimera, e anzi sono quasi pentita di aver scritto questo post.

  45. isabella in ha detto:

    Ciao Ale, scusa se approfitto del tuo spazio però devo dirti che a me ha fatto comodo trovare il tuo post su routard. Ricevo le sue mail da circa 3 anni e poter appurare che ce ne sono tante altre identiche in giro mi ha tranquillizzato, riconducendolo allo status che merita di cretino standard. E penso anche io che non sia opportuno dargli ulteriore visibilità. ciao a tute

  46. Ele in ha detto:

    Oggi mi è arrivata un’altra mail. ha cambiato nick ora è isaac76. ragazze attente xkè io c sn cascata e l’anno scorso la polizia postale mi ha cntattato x denunciarlo.

  47. Ciao ragazze

    dopo aver cercato informazioni su questo sfigato in internet e aver trovato voi ho pubblicato anch’io un post informativo per emttere in guardia le altre “vittime”.

    Inoltre volevo avvisarmi che è ritornato sotto falso nome… mail identica alla primissima ricevuta ma nick name Isaac 76, vi metto il link per dettagli.

    http://vitanelsole.wordpress.com/2010/12/26/abbordaggi-online-reprise-ovvero-non-basta-cambiare-nome-ed-e-mail-per-non-farsi-riconoscere/

    Baci a tutte

  48. @ ele: una curiosità… per che cosa lo hanno denunciato?

  49. silvia in ha detto:

    Ciao a tutte…vedo che sono in buona compagnia….Mi ha mandato un messaggio su Facebook e visto che avevamo anche un’amicizia in comune…gli ho dato l’amicizia…poi avendomi chiesto tramite la chat di Facebook se avevo messenger…ho inserito x curiosità il suo indirizzo e-mail e vi ho trovato…anche a me ha detto di essere tornato da poco in Italia, che fa l’animatore,e vive a Milano guarda caso come me…. Grazie x aver messo questo post…almeno adesso so cosa fare…Ciao a tutte Silvia

  50. sabry in ha detto:

    mahhh…che dire!!! Tutte nella stessa situazione!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: