alebegoli

pensieri, letture, allegrie e sconforti di una che fa le cose con passione

skypestalking

Probabilmente capita a tutte le utilizzatrici di Skype: ogni tanto, si materializza a video una “richiesta di aggiungerti ai miei contatti” proveniente da un emerito sconosciuto, che evidentemente non ha di meglio da fare che spammare qualunque utente registratasi con un nome femminile.

Oggi me ne è capitato uno che, senza nemmeno passare dal via della “richiesta contatti”, ha direttamente telefonato.

Squilla dunque lo Skype, e mi vedo una telefonata in arrivo da tal GAETANO. Dato che non ricordo di conoscere dei Gaetani così in confidenza con me da chiamarmi a metà del pomeriggio, controllo il profilo (che non mi dice assolutamente nulla), e passo alla finestra di chat chiedendogli “scusa chi sei?”. Nel frattempo, rifiuto la chiamata.

Imperterrito, richiama. Insisto via chat “scusa chi sei?”, e ri-rifiuto la chiamata. Mi risponde a tutte maiuscole “NON SAI LEGGERE??”. Ora, già il tutte maiuscole mi fa girare i coglioni, ma decido di restare neutra. Nel frattempo, il tipo aggiunge “SONO IO!”. Gli rispondo “non mi viene in mente nessun Gaetano a cui ho dato il mio contatto Skype, o mi spieghi chi sei o ti blocco”. Risposta: “BLOCCAMI”. Lo blocco.

Ora io mi domando e dico: oh, tu, testa di cazzo (in senso totalmente neutro e descrittivo, di condizione, purtroppo relativamente frequente negli individui di sesso maschile, nella quale un eccesso di testosterone in circolo ha inibito svariate funzioni cerebrali): pensi veramente che una qualunque femmina presa a caso dalla popolazione delle utenti Skype sia tanto disperatamente bisognosa di parlare con uno sconosciuto, da sopportare perfino l’arroganza? Non pensi che, ridotto alla disperazione di dragare sconosciute via VOIP, ti converrebbe almeno provare con le maniere educate? Non che con me avresti comunque speranza, ma forse la tua probabilità di cuccare passerebbe da 0,0001% a 0,00015%. Forse.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “skypestalking

  1. Ah ah ah! Una volta facevo la collezione dei messaggi che mi mandavano – i pochi che un messaggio lo scrivevano, va da sé.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: