alebegoli

pensieri, letture, allegrie e sconforti di una che fa le cose con passione

l’amico di Jean

autoritratto con N70
[autoritratto di Guido con N70]

Nei lunghi racconti di cui Guido ci delizia hanno fatto la loro comparsa alcuni amici immaginari.

Il primo è stato, un paio di giorni fa, Jean, l’autista di camion. Pare dunque che Jean abbia un grosso camione, con la piattaforma di carico-scarico, come quelli che portano la merce al Lidl vicino a casa nostra (oggetto di devoti pellegrinaggi ogni volta che ne avvistiamo uno). Jean fa salire Guido sul camion, prima sulla piattaforma, e poi – Jean è tanto birichino! – sui sedili davanti, e gli fa guidare il camion.

Invece l’elefante Tino ha un carroattrezzi, è meno birichino di Jean, e quindi, a detta di Guido, oggi pomeriggio la zia Marisa potrà a un certo punto tornare a casa sua, perché con Guido, fino al nostro ritorno, ci sta Tino. Siamo in una botte di ferro.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: