alebegoli

pensieri, letture, allegrie e sconforti di una che fa le cose con passione

pensieri sparsi su questioni generazionali

Capita giusto fra le riflessioni di questi giorni l’ultimo articolo di Mantellini su Punto Informatico, “Twitter – un anno dopo”:

Twitter – nella mia personale esperienza- dà il meglio di sé come strumento di interazione privata fra soggetti che si conoscono

Proprio ieri ragionavo con un’amica di come fra i nostri coetanei (over-40) l’uso di Internet sia ancora pratica di pochi; e, avendo deciso di mettermi a twitterare, un po’ per curiosità privata, un po’ per esplorare possibili usi “aziendali”, mi sono resa conto che – fra tutti quelli che in Twitter ci stanno – mancano quasi tutte le persone con cui vorrei davvero tenermi in contatto.

E’ che i miei amici han quasi tutti passato i 40, e su Twitter ci stanno quelli più giovani. Gasp. Che faccio? Resto online a fare la tardona, o mi ritiro nelle mie stanze e abbandono il campo?

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “pensieri sparsi su questioni generazionali

  1. non so come prendere questa tua riflessione. io non sono su twitter, sto alla soglia dei 40.

    sono vecchio?
    non sono su twitter perché su twitter ci stanno solo i giovani?

    😀

  2. Non ritirarti. Tra un po’ arrivo anch’io 🙂

  3. LivePaola, ti aspetto 🙂
    Simone, rendiamoci conto, non siam più dei ragazzini, anche se a guardarci non si direbbe. Siamo “splendidi quarantenni”, come disse Moretti di sè una decina di anni fa 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: