alebegoli

pensieri, letture, allegrie e sconforti di una che fa le cose con passione

scienza in diretta

“Il tuo avatar vola con un areo virtuale dentro un uragano. Cammina entro una mappa meteorologica fornita in tempo reale da Noaa. Sale a 20 km di quota in un pallone sonda. Entra in un ghiacciaio che si scioglie o in una caverna marina profonda. E che cosa capisci? Poco, se non sai già di fisica e meteorologia. E’, dunque, un modo di degradare la diffusione della conoscenza a livello di un parco di divertimenti a tema. Vedi immagini e macchie di colore, ti illudi di imparare qualcosa, ma non è così.” [Roberto Vacca, su Nova24 di ieri]

Vacca sarà un vecchio trombone, ma su questo argomento concordo pienamente con lui. Per quanto mi riguarda, trovo esagerato finanche Tozzi, col suo saltellare da un vulcano allo spazio interstellare in compagnia del pupazzo di dinosauro…

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: